Manifestazione Nazionale per un Circo Senza Animali.

Vota questo Articolo

E’ stata fissata per sabato 1 dicembre 2012 la manifestazione nazionale per un CIRCO SENZA ANIMALI organizzata a Roma da Animal Amnesty e il Coordinamento Antispecista, programmata in occasione dell’incontro del Papa con i rappresentanti dell’Ente Nazionale Circhi.


La Manifestazione Nazionale per un Circo Senza Animali non è contro i circhi, ma contro l’uso degli animali negli spettacoli. Il circo è da sempre ritenuto da tutti, ma soprattutto dai bambini, un luogo sinonimo di divertimento e di spettacolarità, in cui ci si incanta di fronte ad acrobati e trapezisti che svolazzano nell’aria. Lo scopo della manifestazione è quello di far capire che senza animali il circo rimane comunque il centro per eccellenza di svago, gioia e arte.

Gli animali utilizzati in questi ambienti sono sfruttati e vivono in condizioni innaturali e costretti a un’esistenza crudele, spesso torturati per riuscire a fargli memorizzare i vari esercizi che sicuramente non compierebbero mai nella loro vita quotidiana, in libertà. Questa Manifestazione vuole ricordare a tutti che il Circo Senza Animali esiste ed è molto più antico di quello che prevede lo sfruttamento degli animali.

La manifestazione comincerà con una sfilata piena di colore e terminerà con una grande festa in piazza con spettacoli di circensi e artisti da strada a dimostrazione del fatto che un Circo Senza Animali è molto creativo e divertente anche senza gli animali.

…e allora?…”scateniamo il divertimento!“, come dice lo slogan della manifestazione. 😉


Per ulteriori novità rimani sintonizzato sui nostri canali google+twitterfacebook oppure iscriviti ai nostri Feed

Metti “mi piace” alla nostra pagina facebook