Se il padrone sbadiglia, sbadiglia anche il cane…

Vota questo Articolo

I cani sbadigliano contagiosamente quando vedono una persona che sbadiglia, e rispondono più frequentemente agli sbadigli del loro padrone che ad un estraneo, la ricerca é stata dalla università di Tokyo.

cani-sbadigli


Precedenti ricerche hanno dimostrato che i cani sbadigliano in risposta a sbadigli umani, ma non era chiaro se si trattava di una risposta di stress lieve o una risposta empatica. I risultati di questo studio suggeriscono che i cani rispondono più agli sbadigli dei loro proprietari rispetto a quelli di un estraneo. Inoltre se si accenna lo sbadiglio o lo si simula, cercando d’ingannare l’animale, il cane non ci casca e non sbadiglia… I ricercatori non hanno osservato differenze significative nel battito cardiaco dei cani durante gli esperimenti, il che rende improbabile che i loro sbadigli fossero una risposta di stress o di angoscia…

Spiegando il significato dei risultati, i ricercatori affermano:

Il nostro studio suggerisce che lo sbadiglio contagioso nei cani è emotivamente collegato in modo simile agli esseri umani. Anche se il nostro studio non è possibile determinare l’esatto meccanismo alla base operativa nei cani, le misurazioni fisiologiche dei soggetti presi in esame durante lo studio, hanno permesso di contrastare l’ipotesi alternativa che il cane sbadigli come risposta di angoscia.

Questa si che é empatia 😉


Per ulteriori novità rimani sintonizzato sui nostri canali google+twitterfacebook oppure iscriviti ai nostri Feed

Metti “mi piace” alla nostra pagina facebook