Esche avvelenate nel parco a Ferrara

Vota questo Articolo

La polizia giudiziaria di Ferrara é alla caccia del responsabile che ha piazzato nel parco del sottomura di viale IV novembre delle esce avvelenate… I bocconi fatali (anche se si attende l’esito degli esami tossicologici), sono stati lasciati al deplorevole scopo di finire come pasto dei cani che gironzolano a passeggio con i loro padroni nel parchetto, e le conseguenze di tale gesto sono facilmente ipotizzabili…


La segnalazione é stata inoltrata giovedì verso le 14:30 da un residente intento a portare a passeggio il proprio cagnolino che ha notato una persona lasciare qualcosa nel prato e dopo una rapida ispezione ha subito potuto constatare che si trattava di macinato dall’aspetto non fresco e dal colorito che indicava una carne andata a male. Immediatamente giunte sul posto, le forze dell’ordine, hanno provveduto ad inviare quanto ritrovato al servizio veterinario per un’analisi più accurata. Il parco é stato perimetrato e sono stati affissi cartelli per invitare gli altri proprietari di non portare i loro cani in quel luogo finché il servizio di disinfestazione non avrà completamente bonificato il parco.

Occorre ricordare che la segnalazione di viale IV Novembre non é la prima, un caso simile, infatti, é stato denunciato circa 10 giorni fa nella zona verde di via Carlo Porta sempre a Ferrara… ad ogni modo in base alle indicazioni fornite, le forze dell’ordine stanno cercando di identificare il responsabile… Vi terremo aggiornati su questo disdicevole episodio…


Per ulteriori novità rimani sintonizzato sui nostri canali google+twitterfacebook oppure iscriviti ai nostri Feed

Metti “mi piace” alla nostra pagina facebook